Cambio gomme invernali: è arrivato il momento!

Cambio gomme invernali: è arrivato il momento!

Dal 15 novembre scatta l’obbligo in tutta Italia degli pneumatici invernali mentre dal 15 ottobre è possibile iniziare a montarli. Con questa disposizione è necessario avere le gomme con la dicitura M+S (Mud and Snow, fango e neve) per poter circolare su strada e non incorrere in pesanti sanzioni, oppure di avere sempre a disposizione nel bagagliaio le catene da neve.

In caso di mancato rispetto della normativa, sono previste sanzioni che vanno dai 41 a 168 euro se viene fermato mentre circola nei centri abitati, da 84 a 355 euro se avviene al di fuori.

Ci sono però due tipologie di autisti esenti: il primo è per chi monta le gomme quattro stagioni, il secondo se le gomme hanno un indice di velocità uguale o superiore a quello indicato dalla carta di circolazione.

Ma quanto costa il cambio gomme? Il cambio gomme prevede tre voci di costo: l’acquisto delle gomme, il montaggio e la custodia.

Come si fa a risparmiare? Diamo qualche consiglio:

  • se si possiede un’auto piccola e si fanno pochi chilometri, consigliamo gli pneumatici quattro stagioni
  • fare un confronto continuo con i prezzi online
  • si potrebbero acquistare pneumatici usati (cosa che valutano sempre più consumatori), ma stando sempre molto attenti.

Quanto durano gli pneumatici? In genere un tragitto compreso tra i 20.000 e i 40.000 km. Gli pneumatici quattro stagioni hanno una durata inferiore del 10-15% circa, dato che si usurano più velocemente nel periodo estivo.

Ti aspettiamo in sede per cambiare le gomme, custodirle col nostro servizio Parking e offrirti tutti i servizi che necessiti!

© Copyright 2020 Progetto Service All Rights Reserved. P.iva: 11029800015