Come proteggere la propria auto dal freddo? Alcuni consigli per parabrezza, olio e batteria

Come proteggere la propria auto dal freddo? Alcuni consigli per parabrezza, olio e batteria

Quest’inverno le temperature medie sono più basse degli ultimi anni (ed è anche normale così). State lasciando la vostra auto per strada di notte, al gelo? Ecco alcuni consigli per sbrinare il parabrezza, evitare che olio e liquidi gelino e preservare la batteria.

Sbrinare il parabrezza
È normale trovare il parabrezza ghiacciato dopo una notte di temperature sottozero. Le migliori soluzioni per sbrinarlo in fretta sono il classico raschietto (non usate strumenti fai da te), o l’utilizzo di appositi spray decongelanti. Si potrebbe pensare anche a una soluzione con due terzi di alcol e un terzo d’acqua, da spruzzare con un vaporizzatore. Un rimedio sconsigliato, invece, è quello di accendere il riscaldamento interno, perché si tiene inutilmente il motore acceso, e ci vogliono comunque diversi minuti prima che il vetro si sbrini. Ancora meno indicato è il metodo di versare acqua calda/bollente direttamente sul parabrezza: lo shock termico potrebbe formare crepe nel vetro. In caso di freddo molto intenso, potrebbe essere utile acquistare un telo antighiaccio.

Non far gelare olio e liquidi
Alle basse temperature l’olio motore può diventare più viscoso e denso, faticando così a lubrificare il motore: per evitare questo problema consigliamo degli oli a bassa viscosità, senza dimenticare di sostituirlo negli intervalli programmati. Per evitare che il liquido di raffreddamento e per il lavaggio di parabrezza e lunotto ghiaccino, inoltre, la soluzione migliore è usare un additivo antigelo.

Preservare la batteria
È risaputo: il freddo è nemico delle batterie. Per evitare che si scarichino prima del previsto, avviate l’auto senza altri dispositivi accesi (fari, tergicristalli, autoradio, condizionatore). Prima di spegnere l’auto, inoltre, lasciatela accesa per un po’, sempre senza dispositivi in funzione, in modo di dare alla batteria una leggera carica che risulterà fondamentale per l’avvio successivo.

In definitiva, possiamo dirvi che prevenire è meglio che curare: un detto che non vale solo per il nostro organismo! Per valutare lo stato della batteria e in generale dei sistemi elettronici della vostra auto, quindi, noi di Progetto Service siamo a disposizione con i nostri strumenti di ultimissima generazione supportati dalla nostra esperienza, a vostra disposizione nelle officine di Torino e Genova.

© Copyright 2021 Progetto Service All Rights Reserved. P.iva: 11029800015