L’importanza della manutenzione del climatizzatore

L’importanza della manutenzione del climatizzatore

Nei mesi estivi il climatizzatore è un accessorio fondamentale nella propria auto, ed è quindi fondamentale che sia perfettamente funzionante. Non soltanto d’estate, in realtà: un condizionatore in buono stato previene i danni legati a un’alta concentrazione di umidità nell’abitacolo.

Il condizionatore funziona tramite un sistema chiuso che fa circolare un agente evaporante: la tenuta di questo sistema è imprescindibile per il buon funzionamento dell’intero impianto.
Possono verificarsi delle perdite di liquido refrigerante a causa della pressione nei condotti. Se l’abitacolo si raffredda con maggiore difficoltà, quindi, la causa potrebbe essere proprio la perdita di liquido refrigerante, e la risoluzione del problema è molto semplice: il climatizzatore dev’essere ricaricato.

L’aria fresca, inoltre, viene soffiata all’interno dell’abitacolo da una ventola e attraversa una serie di filtri, che purificano l’aria dalle particelle estranee. Anche il filtro può perdere efficacia, e quindi va sostituito a intervalli regolari per evitare di inspirare aria con un’alta concentrazione di particelle.
Oltre al liquido refrigerante e ai filtri, ci sono anche altre componenti del climatizzatore che sono soggette a usura e necessitano di revisione periodica, come ad esempio il compressore: per sostituirlo, è necessario aprire il sistema di raffreddamento.

Il ricarico del liquido refrigerante, la sostituzione dei filtri e la revisione del compressore sono tutte operazioni tanto importanti quanto delicate, che vanno eseguite in un’officina abilitata: contattaci per mettere a punto il tuo climatizzatore e viaggiare sereno.

© Copyright 2021 Progetto Service All Rights Reserved. P.iva: 11029800015